Autore Topic: Utile: Schema di collegamento per split "ideale" dell'humbucker al manico  (Letto 2320 volte)

Joepack

  • Staff
  • Heavy Metal Man
  • *
  • Post: 7212
  • Meglio un distorto oggi che un pulito domani.....
    • blob del joepack pensiero.....
    • E-mail
quanta roba a casaccio....

comunque:
Corde nuove!??costano un botto senza contare che ci vogliono tre giorni perché rimangano accordate..
Le corde una volta montate vanno stirate, ( trovi sul forum come fare) apposta per non avere problemi di accordatura. Non conta la leva, i bending o quant'altro ma montare bene le corde e stirarle.

sd cinesi da 40 euro
Gli SD non sono cinesi. Piuttosto di andare su copie di fattura non chiara, per non spendere molto io andrei sui Tesla.
NON ti FIDARE MAI delle RECENSIONI in RETE di CINESATE. MAI!!!
A parte quelli ceh vengono pagati per ecensioni buone, ci sono i fanboy che per dmostrare che non hanno fatto una cagata scrivono cose bellissime del proprio acquisto, magari senza aver mai provato l'originale. (non parlo solo di pick up, ma in generale)

E ORA DI FINIRLA CHE UN HUMBUCKER COSTA 150 EURO, UN PONTE 200 UN BLOCCACORDE 40 E UNA LEVA 3O!!! NON VALGONO QUELLO CHE COSTANO!! STIAMO PAGANDO MARCHIO E MAGNATORI, NON I PRODOTTI!!
No nella realtà paghiamo nell'ordine: tasse (40%), chi te lo vende (20-30%) , la ricerca per quel prodotto (10%), la produzione (10-20%).
Tieni conto anche che produrre una cosa di poco valore costa poco, ma dargli quel poco in più (es: ottone al posto di ghisa), magari costa alla produzione 1 euro in più, ma poi quell'euro con tasse e quadagni del produttore venditore diventano 10-15 euro. E questo per ogni singolo miglioria.
Poi aggiungi: paghi il cinese o paghi l'americano, e l'italiano? hanno 2 stipendi diversi -> costi di produzione e quindi prezzi finali diversi.
Come dici tu "Ci schiacceranno come vermi" se e solo se vogliamo pagare solo lo stipendio del copiatore cinese, che non ha costi di ricerca perchè copia e paga gli operai che lavorano 60-70 ore la settimana un decimo dei nostri, senza diritti, inquinando l'ambiente in modo spropositato perchè non ci sono regole sull'inquinamento. E giusto per farti paura, non sai neanche quali prodotti chimici il tuo nuovo pezzo cinese contiene, potrebbe essere anche qualche cosa di tossico. Che li è concesso utilizzare per la produzione mentre qui no.

Ripeto: per un lavoro fatto bene vai in un negozio di chitarre, potrebbe essere che i problemi di suono che hai sono saldature fatte male.

Joe


Il miglior minuto speso è quello che investi nelle persone....

Gion65

  • Power On
  • *
  • Post: 11
  • L'amicizia moltiplica qualunque possibilità!!!
Cioa Amici. ad essere onesto sembra un minestrone perché uso questo spazio per chiacchierare e aiutare gli altri, dando esempio..... perché aiuti o consigli io non sono ancora riuscito ad averne.. e le risposte arrivano in tempi biblici, quando arrivano.. Vi avevo chiesto aiuto su un wiring e non  l'ho mai avuto.. continuo solo  a leggere di andare a leggere altrove o in un negozio.. ma a cosa serve questo forum allora..? LE MIE SALDATURE NON SONO BELLISSIME MA FUNZIONANO,anche perché le ho rifatte varie volte e i suoni sono sempre quelli... Probabilmente negli schemi seymour duncan i disegni dei pusch pull sono girati diversamente da come vedo io il pusch pull fisico Mentre per i suoni e  il resto i pick up infs e il ponte zr modello sitar fanno. schifo.. E poi ragazzi io le corde le so montare e le stiro.. ma senza bloccacorde usando molto il tremolo (ho addirittura allargato lo scasso e messo 2 pivot al posto delle 6 viti per tirarlo alla grande sulla squier..) o usando  di brutto la leva sulle altre 2  non vanno a posto il primo giorno.. mai...  Poi.. ritornando ai mostri sacri.. lo zr ibanez blasonato sui forum é un IDIOZIA di ponte!!! la. leva é fissata in un posto sbagliato, andava messa più indietro per non faticare ad usarla, fai fatica il doppio di un Floyd essendo troppo vicina alla bascula non fa bene leva.. (bascula e pivot fissati al ponte e in posizioni leggermente diverse dai Floyd (6mm)così non puoi sostituirlo con un Floyd a meno che stucchi i buchi e li rifiai 6 mm più vicini... questi pivot fissi e altre stupidate impediscono solo di smontare o sostituire il  ponte facilmente..e  il blocco del tremolo nello zr non si può cambiare anche questo é IMMENSAMENTE ASSURDO.. oltretutto fatto in acciaio.. sembra di suonare un sitar.. é solo bello da vedere e più efficace per regolare le molle e l'intonazione sulle ottave , ma suona male e si muove peggio.. la leva é avvitata, non ad incastro ........ e avvitata in un pezzetto  di plastica insulso e malfatto!!! (poi mi dite dei cinesi..?! ma smontate una 470s ibanez e vedrete che ridere.. oltre che suonare male.. Tra ponte e pick up infs é un dramma.. meglio la squier come suono e la bc rich sia come suono che come ponte GRANDE FLOYD ROSE CON UN IMMENSO BLOCCO DI LEGA DI ZINCO (FA VO LO SA) versatile... l'acciaio si dovrebbe usare nelle pentole non nei ponti nei bloccacorde o nei tasti... inoltre il Floyd Rose lo puoi tirare con l'aiuto anche solo  del polso appggiondolo sopra alle viti di intonazione fine  e premendolo, mentre con lo zr il polso ve lo slogate, per colpa della bascula troppo centrale, mentre quella del Floyd essendo all'inizio del ponte, consente un movimento più morbido, facile e PRECISO, cosa che non si può avere con lo zr (lo zr lo ha progettato hulk, l'ormone verde.. o il parente farlocco del padrone della ibanez che suonava le nacchere..) La 470 é solo comoda da tenere in mano e suonarla da seduto,per via del Jack sul corpo e la dimensione.. Io non saprò suonare molto bene, anzi.. suono male probabilmente... ma di materiali e la loro funzione, lavori in genere e suoni ne capisco parecchio e me la cavo piuttosto bene.. (suono da 1 anno come autodidatta completo a 54 anni  faccio assoli accompagnamenti e ho composto parecchie muscichette davvero carine, mi dicono.... e ho già  fatto 3 wiring con pusch pull (alla fine, fatti correttamente e senza schemi, solo usando i pappagallini per trovare la quadra..) e su 3 chitarre.. sostituito un ponte 6 viti con uno a 2 pivot allargando pure lo scasso per usarlo come un Floyd e funziona alla grande.. Limato 22 tasti e ora sulla ibanez ho un action di 1,8 mm al 22 tasto senza che tocchi le corde, intonato perfettamente 4 tipi di ponti diversi, sostituito meccaniche normali con autobloccanti, (e nel frattempo sempre  senza saperne nulla ho anche riparato una lavatrice, una lavastoviglie una macchina da cucire, un automobile, tre cellulari (schermo, sistema GPS, innesto per la ricarica e scheda madre.. e fatto a mano con nessuno strumento adatto per nessuno dei citati lavori, anche dei pezzi per degli infissi che il mio dobermann mi aveva tritato... È IL NEGOZIO CHE DEVE VENIRE DA ME.. NON IO DA LORO... poi per accellerere i tempi se chiedo un aiuto a Voi che siete più esperti di me.. e gentilmente me lo date... invece di spedirmi in un negozio o su forum fatti da e per  tecnici.. io vi dico grazie Amici!!! Invece alla fine forse forse lo dovrete dire  Voi a me per aver risparmiato(stavolta grazie a questo forum) a qualcuno la stupidaggine di acquistare una 470s ibanez o uno zr.... (visto che l'ho già fatto stupidamente io.. dopo aver letto forum occidentali di gente occidentale che di chitarre è ponti crede di capire qualcosa ma in realtà non capisce NIENTE.. e fanno buttare via soldi l'ala gente, che poi deve acquistare in Cina cinesate perché non ha più soldi, per aver fatto acquisti insulsi...) e contribuisce a rovinare l'economia nostrana e ad inquinare con un mare di spedizioni.. Questo é un valido aiuto... poi se lo volete chiamare minestrone sono anche  d'accordo.. ma é un minestrone che fa bene.. allo spirito al portafoglio al pianeta alla nostra economia e al forum... visto che dovrebbero servire per dare aiuti concreti...  PS scusatemi ma ero un po' nero anche per altre cose, un grazie ve lo devo per le armoniche, infatti stoppando con il pollice ogni tanto mi esce qualcosa di simile a quella famosa inchiodata.. ma solo simile, però uso corde flatwound... Che strumento meraviglioso la chitarra!!! Grazie Amici!! :smitten:
« Ultima modifica: 07/Apr/19 - 11:04 am da Gion65 »
chi fa da se, fa per tre.. ma se trova Amici veri fa per sei, per nove per dodici, per.... Aiutiamoci Ragazzi, cominciamo ad allenarci, ne avremo un gran bisogno e tra non molto...

Joepack

  • Staff
  • Heavy Metal Man
  • *
  • Post: 7212
  • Meglio un distorto oggi che un pulito domani.....
    • blob del joepack pensiero.....
    • E-mail
Ciao

 Noi ti diremmo anche come collegare con lo split perchè sopra hai scritto che lo hai fatto e non ti è piacituo il risultato.
   :biggrin9gp:

Joe
Il miglior minuto speso è quello che investi nelle persone....

Gion65

  • Power On
  • *
  • Post: 11
  • L'amicizia moltiplica qualunque possibilità!!!
Ciao Amici!!! Grazie!!! sono graditi disegnini.. perché a termini non sto messo ancora bene.. vorrei cimentarmi in un wiring con push pull split coil sui 2 humbackers, fase e controfase e uditie udite 2 humbackers e il pick up che suonano pure insieme... ma ho paura che avendo solo un tono e un volume non riuscirò a farli tutti insieme.. Mentre potrei sulla bc rich che ha 2 volumi e 1 tono.. quindi 3 pusch pull disponibili.. ma solo 2 humbacker..mannaggia!!! e mettilo sto single coil bc rich!!! che il catafalco risponde davvero bene alle vibrazioni (cavolo ottieni dei suoni bellissimi anche con pick up del piffero..) ma ho sempre una squier che ha tutto, a parte i legni.. che comunque ora con il manico incollato(colla vetrificata) suona meglio..!!! li ci sono 3 pick up 3 controlli e 5 posizioni nel selettore potrei usare la penultima quella del ponte-single coil per fare tuti e tre i pickup che suonano.. con l'ibanez quando ci sono riuscito per sbaglio non era male il suono.. ma li sono 2 humabcher e un single.. Me la costruirò prima o poi una chitarra mia!!! tra l'altro avrei un idea ,(anzi sono 2.. ) innovativa per fare una chitarra che non c'è ancora e che andrebbe a ruba.. sono sicurissimo di questo!!! se conoscete qualcuno di importante che costruisce chitarre e pick up presentatemelo e poi diventiamo ricchi tutti quanti!! Cavolo l'idea é geniale anzi geniali!! ne ho avute altre in passato e un paio le ho dette e poi sono state fatte.. una ha fatto diventare il capetto di un reparto, direttore della ditta più importante in Italia per le fioriere.. e a me non é venuto in tasca nulla.. e un altra sta facendo fare un sacco di soldi a chi le ha realizzate negli anni, avevo 16 anni quando volevo prendere un furgone per farlo diventare un ristorante di strada,(non panini..) guardate quanti ce ne sono adesso... Sono un acquario, vivo nel futuro..ma nel presente ci sono solo troppi furbastri... Una persona piuttostoi importante nel settore chitarre mi ha contattato dicendomi di mandargli una mail con le idee, ma se io mando una mail con le mie idee, non sono più le mie idee.. hai voglia, senza mezzi, a dimostrare che erano mie..!! al Massimo le lascerò in eredità a mia nipotina che é un acquario anche Lei.. ma magari più fortunata di me nel conoscere Gente giusta... Grazie Amici!!
chi fa da se, fa per tre.. ma se trova Amici veri fa per sei, per nove per dodici, per.... Aiutiamoci Ragazzi, cominciamo ad allenarci, ne avremo un gran bisogno e tra non molto...

Joepack

  • Staff
  • Heavy Metal Man
  • *
  • Post: 7212
  • Meglio un distorto oggi che un pulito domani.....
    • blob del joepack pensiero.....
    • E-mail
Andiamo con ordine.

Per fare tutto quello che dici con 3 pick up ci sono vari modi le 2 più semplici:
 1) la soluzione più semplice e che ti permette di fare tutto è quella utilizzata dalla chitarra di brian may:
https://it.wikipedia.org/wiki/Red_Special#Elettronica
 2) soluzione un po' meno flessibile è quella che ho io su una delle mie chitarre: selettore a 5 posizioni "speciale" (ora non ricordo il nome preciso, se serve lo cerco) e 2 interruttori. Questa soluzione permette di splittare i 2 humbucker ( uno per interruttore), di avere tutti i pick up insieme ( posizione 2 del selettore a 5 posizioni). NON permette di cambiare fase, non permette di avere il pickup al manico con il pick up al centro
  Poi da qui partono decine di soluzioni tra cui anche il difficilmente gestibile (per me) steve morse:
https://s3-us-west-2.amazonaws.com/static.music-man.com/website/images/instruments/pickups/bodies-1/body-18.jpg?1454008708

Di costruttori di chitarre ce ne sono un po' in giro, purtroppo però anche loro di idee hanno difficoltà anche loro a farsi valere le loro idee nel mondo.

joe
Il miglior minuto speso è quello che investi nelle persone....

 

Prodotti

Corsi Annuali














Lezioni Private











Corsi Tematici











Stage Tematici




















Metodi Didattici



























MORG I Maestri della chitarra ritmica


Il preamplificatore


Il finale di potenza e le casse


Improvvisazione jazz


Ditones


Improvvisazione jazz


La mano del chitarrista